Benvenuti, cari lettori!

Quella che stiamo per raccontarvi è una storia dei tempi moderni, una storia di profili social, blog e chat, gruppi pubblici e segreti, contatti e fake, ma potrebbe essere anche una storia dei tempi passati, di quelle che iniziano con “c’era una volta”, o con “era una notte buia e tempestosa”

Ecco, inizierei così, c’era una volta, c’era una volta un gruppo di scrittura, e quanti ce ne sono sul web, oggi che siamo tutti scrittori! Gruppi a tema, gare di racconti, scritture collettive, io inizio tu continui lui finisce, ognuno narra la sua storia, per vantarsi, per confessarsi, per espiare. Solo per se stessi o con la speranza di essere notati da un grande editore.

C’era una volta, e pare da qualche parte ci sia ancora, un gruppo di scrittura diverso dagli altri, di nome Penitenziagite.

Se l’erano inventato, in una notte probabilmente buia e tempestosa, di quelle in cui non esci e non puoi fare altro che attaccarti al pc, un manager informatico e una ragazzina ansiosa di crescere. Dopo un po’ si erano aggiunti in qualche modo uno strano ragazzo che non usciva mai di casa, un uomo solo che aveva molto viaggiato e una matura vedova che rimpiangeva un amore perduto.

Ma la cosa speciale di questo gruppo di scrittura non erano tanto loro, o meglio non solo: era soprattutto l’argomento di scrittura.
Ogni mese, uno di loro sceglieva a caso un profilo Facebook su cui costruire una storia. Avrebbe potuto essere il profilo di chiunque di voi!

Toccò per prima a una ragazza, una bella ragazza, di nome Dalia Parenti. Vi è mai successo di vedere il profilo Facebook dell’amico di un amico, o magari di un completo estraneo, e di chiedervi, che ci sarà dietro questi post e queste foto? Quali segreti nasconderà? Sarà davvero come sembra?

Ecco, questo è il gioco dei nostri amici di Penitenziagite. Ma devono stare attenti, perché a volte su Facebook ce ne dimentichiamo, ma il mondo reale è sempre lì dietro, e qualche volta, quando i segreti ci sono davvero, le conseguenze possono essere del tutto inaspettate…

Questo è il gruppo di scrittura

FBIMMAGINE  Penitenziagite

…e qui potrete conoscere Sherlock Holmes, Jorge Da Burgos, Madame Bovary, Wolverine e il Capitano Achab. Chi ci sarà dietro questi nick? Quanto metteranno di sé stessi nei loro racconti? E soprattutto, quanto le loro storie si riveleranno più vere della realtà?

Vi consigliamo anche di seguire la nostra pagina Facebook, per partecipare alla community, ci saranno momenti interattivi! CLICCA QUI!

LOGO_FB

INDICE

Logo_penirtenziagite_quadrato PROLOGO   Posted-500x500

Dove scopriamo la nascita di Penitenziagite, un gruppo di scrittura davvero particolare

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 1: SHERLOCK HOLMES   Posted-500x500

Dove Sherlock sceglie il profilo FB cui il gruppo di scrittura dovrà ispirarsi, dando inizio a qualcosa le cui conseguenze nessuno può immaginare

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 2: MADAME BOVARY     Posted-500x500

Dove Madame Bovary, guardando il profilo di Dalia, nota un dettaglio che le fa ricordare il passato e matura l’idea per il suo racconto

FBIMMAGINE  CAPITOLO 3: IL RACCONTO DI MADAME BOVARY      Posted-500x500

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 4    Posted-500x500

Dove Dalia, per puro caso, legge il racconto di Madame Bovary e si riconosce in tutto ciò che vorrebbe dimenticare

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 5   Posted-500x500

Dove Guido ripensa alla sua storia con Dalia e a una gita al lago seguita da una terribile notte

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 6   Posted-500x500

Dove conosciamo altri fatti e il lato più oscuro di Dalia e Guido

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 7   Posted-500x500

Dove Dalia si libera dell’arma, poi riflette sul passato e sul suo nuovo stato di vedova

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 8: WOLVERINE   Posted-500x500

Dove Wolverine ricorda la sua incredibile storia, poi guarda la foto di Dalia e inizia a scrivere il suo racconto

FBIMMAGINE  CAPITOLO 9: IL RACCONTO DI WOLVERINE   Posted-500x500

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 10    Posted-500x500

Dove la polizia inizia a indagare sulla scomparsa di Arturo Freddi e come da miglior tradizione brancola nel buio

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 11    Posted-500x500

Dove Dalia fa il suo primo incontro con i detective Poletti e Cammarota, che fanno un’interessante scoperta

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 12   Posted-500x500

Dove il ritrovamento di un indizio alla villa getta una strana luce sul racconto di Wolverine

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 13   Posted-500x500

Dove Dalia e Guido fanno terribili supposizioni e si sentono sempre più in pericolo

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 14: JORGE DE BURGOS   Posted-500x500

Dove conosciamo Jorge Da Burgos e in attesa del suo racconto apprendiamo nuovi elementi sulla nascita del gruppo Penitenziagite

FBIMMAGINE  CAPITOLO 15: IL RACCONTO DI JORGE DA BURGOS  Posted-500x500

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 16    Posted-500x500

Dove la polizia capisce che c’è qualcosa di strano e decide di tornare alla villa

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 17  Posted-500x500

Dove la polizia interroga un bizzarro vicino di casa e il nome di un uomo fa impallidire Dalia per il terrore

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 18   Posted-500x500

Dove Dalia rivive il suo passato, poi legge il racconto di Jorge e matura pericolose certezze

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 19: ACHAB    Posted-500x500

Dove il Capitano Achab, un uomo che ha molto viaggiato, tra un pensiero e un ricordo si appresta a scrivere il suo racconto

FBIMMAGINE  CAPITOLO 20: IL RACCONTO DI ACHAB    Posted-500x500

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 21   Posted-500x500

Dove Guido trova nel racconto di Achab il più angosciante fantasma del suo passato

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 22   Posted-500x500

Dove Guido per un attimo vede tutto chiaro, poi va incontro al suo destino

FBIMMAGINE  CAPITOLO 23

Dove Achab, riordinando la hall dell’albergo in cui lavora, trova un giornale che lo lascia senza parole

(Vuoi vedere anche la shit storm sul profilo di Dalia? Clicca qui DaliaParenti e anche qui! DaliaParenti )

FBIMMAGINE  CAPITOLO 24: IL RACCONTO DI SHERLOCK   Posted-500x500

Logo_penirtenziagite_quadrato  CAPITOLO 25   Posted-500x500

Dove parlando del caso e del caos Poletti e Cammarota tirano le somme

FBIMMAGINE  CAPITOLO 26

Il finale (almeno per il momento…)

Ora in ebook, con brani inediti! Clicca qui

 

E per il futuro… Clicca qui!

 

 

 

 

 

Annunci